Impianti di VIDEOCITOFONIA

Dall’incontro tra Master Divisione Elettrica, attiva nella domotica e nella produzione di
materiale elettrotecnico in ambito civile e industriale, e Videx, esperta in videocitofonia,
citofonia e controllo accessi, nasce questa ampia gamma di prodotti integrati per la citofonia,
videocitofonia e domotica.
Il lavoro congiunto di due imprese tutte italiane, che promuovono ogni giorno il Made in Italy
in tutto il mondo, ha portato all’integrazione delle rispettive conoscenze in base ad una scelta
strategica di innovazione e qualità.

La DUEGI srl  è la rappresentante ufficiale a Roma e in tutto il Lazio per la progettazione l’installazione, la configurazione di impianti di videocitofonia della Master e della Videx.

UNA ThermaFloor è un sistema di riscaldamento elettrico nanopolimerico
autoregolante alimentato a bassa tensione (24V).
È composto da strisce di polimero spesse  solo 1,2 mm e può essere adattato a
molteplici applicazioni: sottopavimento, sotto intonaco a parete e a soffitto, ma
anche in aree esterne con funzione antineve  e antighiaccio su cortili, rampe, scale, marciapiedi, parcheggi e anche tetti.
UNA ThermaFloor è facile da applicare sia nelle nuove costruzioni che nelle
ristrutturazioni, ma è soprattutto facile da  gestire: non richiede alcuna
manutenzione, ha una totale affidabilità nel tempo e grazie alla tecnologia
automodulante, permette di ridurre notevolmente i consumi.

SISTEMA DIGITALE BUS "DUE FILI" VIDEO

  • BUS a 2 fi li non polarizzati
  • fino a 50 m di distanza utilizzando cavo telefonico
    standard o 200 m utilizzando l’apposito cavo Videx
    (intesa come distanza massima tra alimentatore e
    posto esterno o videocitofono più lontani)
  • Fino a 16 posti esterni audio/video complessivi tra
    ingressi principali e secondari (non più di 8 posti
    esterni sullo stesso livello)
  • Posti esterni di chiamata digitali o con pulsanti
    tradizionali
  • Posti esterni digitali con sintesi vocale e funzioni di
    controllo accessi grazie alla possibilità di avere un
    codice apri-porta per ciascun utente memorizzato nel
    pannello (programmazione utenti tramite PC o posto
    esterno)
  •  Massimo 100 dispositivi tra citofoni e videocitofoni
    per impianti con soli ingressi principali o per ciascun
    blocco in impianti con ingressi principali e secondari
    (max 8 scambiatori di blocco nello stesso impianto per
    un totale di 800 dispositivi massimo)
  • fino a 4 dispositivi (citofono/videocitofono) nello stesso
    appartamento (il numero totale dei dispositivi non deve
    superare il massimo consentito)
  • Intercomunicazione tra i dispositivi (citofoni/
    videocitofoni) installati nello stesso appartamento o in
    appartamenti diversi
  • Chiamata di piano
  • Derivatore di piano attivo
  • Modulo relè di BUS
  • Interfaccia verso linea telefonica
  • Scambiatore di blocco (per impianti con ingressi principali e secondari)
  •  Amplificatore di linea BUS
  • Serratura alimentata dal posto esterno

I videocitofoni della linea Kristallo®

Kristallo® è la una nuova linea di citofoni e videocitofoni dal design elegante e dal prezioso contenuto tecnologico.

I modelli della linea Kristallo si distinguono per la tecnologia “touch sensitive” (i pulsanti sono sostituiti da simboli che attivano le funzioni a sfioramento), per la funzionalità “Viva voce” (rispondendo tramite , è
possibile conversare a “mani libere” senza l’ausilio della cornetta che resta disponibile su tutti i modelli da superficie, sia audio che video) e per la funzione “privacy” (permette di bloccare le chiamate impedendo
che l’unità si accenda).

Videocitofono vivavoce con monitor a colori OSD LCD tft da 3,5”, pulsanti touch sensitive con funzione di “apri-porta/servizio”, “risposta/auto-accensione”, “privacy/relè di BUS” più 5 pulsanti per la navigazione nei menu di regolazione e programmazione e 3 LED relativi al funzionamento del videocitofono.
I videocitofoni della linea Kristallo® sono dotati anche di orologio real-time e sensore di temperatura nonché di una porta seriale per eventuali utilizzi in ambito domotico. Regolazioni e programmazioni riservate all’utente vengono effettuate tramite l’ausilio dei pulsanti di navigazione e di un menu OSD.